Categorie
Poesia

Alla mia Regina


castelli1

Un fiore gentile  

che passa, trascorre,

continua a fiorire e fiorire

modesto come festa per pochi.

.

Poi l’ostinato pensiero

del mio desiderio insistente

di aver proprio te

come amante.

.

Abner©Rossi.

Giovedì 20 Gennaio 2022.

Categorie
Poesia

Come per vita nuova


castelli

Come due rughe sullo stesso volto,

volute e disegnate in pieno accordo,

sempre tu fiorisci ed io fiorisco

vivendo primavera anche d’inverno.

A te si addice colore di viola,

a me quello più simile alla sera,

quel blu indistinto che prepara il buio.

Poi mano nella mano correremo

come se tutto fosse da iniziare,

come per vita nuova da inventare.

.

Tu che corri davanti e io che inseguo,

tu che corri sudata, io che affanno.

In fondo è tutta qui la nostra storia,

una corsa infinita e tanto amore.

.

Abner©Rossi

Categorie
Poesia

Infine


Intensamente sale

come il calore di terra

poi si nasconde e attende

fatti, capitoli, racconti, storie,

unicamente a due, tra miliardi di altri,

finché si approssimino età

ed ogni variazione coniugabile

di qualsiasi realtà possibile.

.
Infine, limpida cascata

si getta e sfocia in più vite

consumatesi tutte, una per una,

senza alcuna riserva

per quell’ultimo addio

dove nemmeno un saluto

può resistere alla resa.

.

Se volessimo scriverne,

è amore e tale resterà

senza nessuna fine

o principio.

.

Abner Rossi

Categorie
Poesia

Omaggio al Signor G.


 
il testamento musicale di Giorgio Gaber 
“Non insegnate ai bambini”
nella versione della cantattrice Anna Maria Castelli.
Categorie
Poesia

Fuori sintonia (videopoesia)


Anna Maria Castelli recita “Fuori sintonia”, una poesia di Abner Rossi