Categorie
Poesia

Particolari


Un amore, il nostro

dove il grigio si sposa con l’azzurro

coperto di velluto anche d’estate

e a volte freddo come quando è freddo.

.

Mai sobrio a qualsiasi ora,

profondo più del mare quando è nero,

con qualche scoglio sempre a pelo d’acqua,

pericoloso per  venti di tempesta.

.

Gode di molteplici orizzonti

che più li vuoi e più si fan lontani.

È senza porti e non prevede soste

ed il respiro è sempre un’esplosione.

.

Se salgo,  m’impazzisco nei tuoi occhi,

se scendo, mi par d’essere un moccioso:

torno al mio paese, ai miei vent’anni,

nudo entro nel ruscello dietro casa

e, come allora, subito mi ammalo.

.

Abner Rossi poesia d’amore

Giovedì 29 luglio 2021.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.