Categorie
Poesia

Di pietra dura


abnerrossi2

Forse sono solo un territorio

immagino circoscritto e breve

o forse strane terre confinanti

di quel qualcosa che non ho concluso.

Forse un delta asciutto da secoli

o solo segni gettati verso il dopo.

Come per tutti si va per tentativi

o per le tante lune superate

per le maree che mutano la costa

e ciò che era sale adesso è roccia

molta della sabbia è già passata.

Tra ruga e ruga vivono gli scogli.

di pietra dura, incisa di ricordi.

Abner Rossi.

(domenica 11 aprile 2021)

2 risposte su “Di pietra dura”

Caro Abner , come il grande Pessoa , hai due tipi di espressione stilistica , questa è più greve .
ben detto, ma non convincente. Chi scrive così ha l’animo pieno di speranze o semplicemente desideri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.