Odori di ieri


 

Sanno d’ignoto

le pagine del nostro calendario

scivolando per terra come foglie.

I giorni trascorsi

stanno nei piatti sporchi con la muffa,

nei fiori secchi di quel vecchio vaso,

nelle parole che ti avevo scritto,

nel mio futuro che si sovrappone

identico a se stesso e che fa male.

Vita, la mia, che s’irruvidisce…

mentre trascorre cieca e mi consuma

e il cuore, ormai seduto, si rallenta.

Abner©Rossi

Martedì 12 gennaio 2016

foto prelevata dalla rete

foto prelevata dalla rete

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: