Un bacio è un bacio


Non apostrofo rosa

ma strada di pietre e ricordi:

il chilometro zero del primo ardire

giovanile, poi

quello tremante della prima amante,

quello più tardo mentre parte un treno,

quel che non doveva accadere,

un bacio innamorato d’egoismo,

quello agognato che non ho mai dato,

il bacio che sfiora come a dir sfiorisce

senza che prima sia mai stato in boccio

un bacio tardo dipinto tra le rughe.

— 

Qualsiasi bacio presto deteriora

e ancor più presto cade dalle labbra,

non c’è ricordo che possa trattenerlo,

perché il ricordo manca del sapore,

manca di premesse e conseguenze.

 —

Il bacio è indipendente dall’amore,

sa d’infinito, precede la passione

la sviluppa, ne offre spiegazione.

— 

Un bacio sfuma in quello che prepara

è raro che sia solo un episodio

circoscritto

a pochi centimetri di corpo.

— 

Poi vi diranno che tutto questo è falso,

che un bacio è un bacio, un bacio, un bacio…

io per me stesso non me li ricordo,

forse invecchiando il tempo sintetizza,

va al nocciolo di pochi contenuti,

scende dalle labbra e va sul cuore.

— 

Io per me stesso sto cercando il primo,

che è sempre quello che ancora non ho dato

a quella di cui sono innamorato.

 —

Abner Rossi
29 dicembre 2015

bacio-colazione-da-tiffany    

  1. Bellissima!🙂

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: