Fior di maggio


Sarà ancora fior di maggio

per scalinate d’anima

e gradini di parole-senso.

 

Saranno forze a confronto,

schiocchi di fantasia pura,

limature d’azzurro cielo,

semplice,

come un cielo per uomini e donne,

 

nuovo

come appena scritto

per una seconda Babele

e cementato di intenti,

pace, profumo di terra

e sale del migliore.

 

Cibo a sufficienza

per tutti i figli

e i figli dei loro figli.

 

Le donne non saranno

uccise per un’idea di proprietà

e, se avranno un velo,

sarà regale.

 

Le oasi punteggeranno i deserti

in segno d’integrazione

e il bambù dei fossi

sarà asta per bandiere

di una storia finalmente nobile.

 

L’inizio di stagione

per un’epoca mai vista,

fuori da qualsiasi memoria

e sceneggiatura precedente.

 

Un nuovo teatro

senza la massa dei  comprimari.

 

Abner Rossi

9 ottobre 2015

ginestre_in_fiore_1_20130107_1875372489

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: