Trasparenze


Adoro

la modestia dei tuoi occhi


il loro socchiudersi pazienti

come un tranquillo tramonto.


 

Affettuosi anche, spesso innamorati


e per me sempre incomprensibili

nel prestarmi il tuo mondo.

 

Ti comprendo di più


quando sanno di fuoco

incontenibile

o quando lacrimano sudore,


lucentezza di vetro prezioso

soffiato da un immenso artigiano,

trasparenze notturne,


sensualità di perla antica.

 

Quando i miei nei tuoi riflettono

da anni luce lontani

e vicini da scuotermi

 

nei tremiti del dopo

che non basta mai.

 

 

Abner Rossi

giovedì 17 settembre 2015

3-MA399-Venus-de-Milo-portrait©AChauvet

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: