Categorie
Poesia

Fantasie, pensieri, ricordi


Fantasie, pensieri, ricordi.

Polvere di vecchie ossidazioni,

invenzioni, striature di neve sui capelli,

sentimenti, qualche foglio scritto,

frasi prese in prestito alla vita.

Un palco con sipario, luci in teatro,

un dono personale immeritato

che scrive quel che crede quando è pronto,

fiocchi rosa e celesti, molti amori

…uno solo vivo, immenso.

Scarpe che hanno suole consumate

e passi. Una valigia pronta sulla porta

di una casa che non ho e che non voglio.

Fantasie, pensieri e ricordi,

che mi arrivano da molte direzioni,

e che della mia terra sono il suolo.

E una domanda: sono io quest’uomo?

Se mi incontrate non mi salutate:

potrei essere soltanto la mia storia,

corpo di un corpo che appartiene ai tanti

che mandano parole alla mia penna.

Abner Rossi.

martedì 26 novembre 2013

Copyright©2013/novembre

vecchio1

 

4 risposte su “Fantasie, pensieri, ricordi”

semplice sei tu visibile,che osservi il tuo passaggio
con tutte quelle caratteristiche di aver viaggiato ,
restando ancora parte di te , sveglia come una goccia
sopravvissuta dopo una tempesta……

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.