Ho conosciuto un uomo innamorato


Ho conosciuto un uomo innamorato

 

 

Tra gli sproloqui lo sentivi dire

beato chi è felice quando ama!”

 

Io l’ho ascoltato

un uomo veramente innamorato:

farfugliava parole senza senso

in una lingua quasi tutta sua.

 

Con gli occhi dilatati di chi non ha più cuore

parlava di fuggire con un treno,

a piedi di corsa, di prendere una nave,

di arrampicarsi in alto per volare.

 

Parlava di catene, di ancore,

di corde da tagliare, di esser stato schiavo,

di vele al vento per solcare il mare

e di perdersi per dimenticare.

 

Parlava della fretta di sparire,

di esser stanco di vagabondare

intorno ad occhi che lui credeva luce.

 

Nei rari momenti quando si calmava,

si stendeva per terra e mendicava

un passo conosciuto, un tiepido sorriso,

un saluto.

 

 

E poi è andato…

 

lontano da una donna che ti assomigliava.

 

 

Abner Rossi

8 dicembre 2012

uomo in fuga

Annunci
    • icittadiniprimaditutto
    • 8 dicembre 2012

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  1. …..un uomo innamorato…..esiste un uomo innamorato…..esiste l’amore che fa mendicare un sorriso, un saluto? Esistiamo?
    Considerazioni del momento
    La poesia è molto bella e calda…………

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: